Translate

giovedì 5 febbraio 2015

Il mio nuovo sfondo desktop

Cari amici di Milano Folding Bikers,
alcune persone mi hanno chiesto come faccio a non stufarmi di leggere, scrivere, fotografare, parlare e sognare folding bike.

La risposta è molto semplice.
Grazie all'apertura di questo blog ho potuto dare libero sfogo a molte delle mie passioni.
Passioni a volte abbandonate o a volte mai approfondite a dovere.

Grazie a queste geniali "biciclettine da circo" (termine coniato dall'amico Menegodado e che non sarebbe stato male come nome del blog) ho potuto unire molte delle cose che più amo fare.

Ecco, per farvi un esempio, come ho trascorso ieri notte una piacevole oretta davanti al computer.

Una buona birra (Ridgeway IPA) e dell'ottima musica (Calibro 35) mi hanno fatto compagnia mentre creavo un nuovo desktop per il portatile.



Se a qualcuno può interessare il mini speaker che uso è il Boomax della MiPow (bluetooth) davvero compatto e potente (ottimi i bassi) nonché molto carino esteticamente. 

Il pedale in foto invece è un MKS a sgancio rapido di cui vedrò di fare un'accuratissima recensione.
Lo uso ormai da due anni con gran soddisfazione al posto dei pedali Brompton di serie.

Nella foto il pedale non è stato messo lì per caso ma semplicemente perché è buono anche per aprire le bottiglie ed è così che l'ho usato subito dopo aver scattato la foto.


Ed ecco il mio nuovo sfondo desktop.



Se vi è piaciuta l'idea vi lascio due link per realizzare anche voi qualcosa di simile.
Ufficio vuoto (colore scuro)
Ufficio vuoto (colore chiaro)


PEO

3 commenti: